Da mangiarsi con gli occhi: primo concorso a fumetti sulla sovranità alimentare

Pubblichiamo da Ipsia (leggi articolo originale)

1Al via questa settimana al primo concorso a fumetti sul tema della sovranità alimentare rivolto a bambini, ragazzi e adulti dai 9 ai 99 anni della Lombardia. E’ possibile partecipare sia individualmente sia come gruppo e sono previste tre categorie di partecipanti.
Per aderire è necessario inviare strisce di fumetti con minimo di 4 e massimo di 8 vignette, realizzate con lo stile che si preferisce, con tecniche tradizionali o utilizzando tecnologia informatica entro il 28 febbraio 2015.
La giuria assegnerà tre premi per ogni categoria e le migliore strisce di fumetti saranno esposte in una mostra itinerante a Milano e raccolte in una pubblicazione.
Il concorso nasce nell’ambito del progetto “Seminiamo il futuro: nuovi apprendimenti e nuovi saperi per la sovranità alimentare” finanziato dal comune di Milano e promosso da Colomba, rete di ong e associazioni lombarde a cui anche IPSIA aderisce.
Il progetto, partito lo scorso febbraio, ha durata biennale e prevede una serie di azioni di sensibilizzazione sul tema della sovranità alimentare i cui destinatati diretti sono gli studenti delle scuole di ogni ordine e grado dell’area metropolitana di Milano e delle province di Brescia, Como, Lecco, Monza Brianza e Varese.
Oltre alla realizzazione degli eventi di sensibilizzazione insieme agli altri partner di progetto, IPSIA sarà in particolar modo impegnata nella realizzazione di percorsi didattici nelle scuole della provincia milanese e nella promozione di un’applicazione per telefonini e tablet con cui sarà possibile individuare i luoghi virtuosi della sovranità alimentare presenti a Milano.
Per maggiori informazioni sul concorso e sulle attività di progetto visita il sito internet e la pagina Facebook.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


9 × otto =

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>