In occasione di Cantine Aperte, si alza il sipario su Gust’arte

Pubblichiamo da Artribune (leggi articolo originale)

In occasione di Cantine Aperte, si alza il sipario su Gust’arte, la mostra itinerante che si propone di far conoscere attraverso dei contenitori ready-made, dipinti da artisti internazionali, la qualità delle eccellenze del vino prodotto dalla Cantina Roccafiore di Todi (PG).
Le cassettine in legno che la famiglia Baccarelli ha raccolto in alcune delle più importanti cantine italiane ed estere si trasformeranno in vere e proprie opere d’arte, grazie alla creatività di alcuni giovani emergenti. Le creazioni di questi 20 artisti diverranno poi una esposizione che farà il giro dell’Italia, all’interno di Locali ristoranti e gallerie d’arte. L’inaugurazione si terrà domenica 25 maggio, all’interno dell’azienda Roccafiore.
Agli artisti è stata fornita una scatola di vino in legno vuota, perché venga dipinta, lasciando però visibile il marchio del vino; gli artisti partecipanti rappresentano la giovane Arte Italiana, ed aumenteranno ogni anno. Prima del tour espositivo sarà fatto anche un catalogo delle opere, con testo critico di Manuela de Leonardis. Le opere d’arte faranno parte della Collezione d’Arte della Cantina Roccafiore. Esse viaggeranno lungo la penisola e i vernissage diverranno l’occasione per degustare i vini pregiati della Cantina Roccafiore e prodotti tipici Umbri. Ci saranno delle tappe anche in meeting Sportivi e Festival. L’organizzazione è a cura di Auro e Celso Ceccobelli.
Gli artisti partecipanti sono: Eleonora Biagetti, Antonio Buonfiglio, Francesco Capponi, Michele Ciribifera, Mario Consiglio, Carlo Dell’Amico, Massimo Diosono, Marino Ficola, Benedetta Galli, Rolf Jacobsen, Graziano Marini, Rita Miranda, Gianni Moretti, Nicola Renzi, Jack Sal, Meri Tancredi, Lisa Wade, Antonella Zazzera.
Inoltre saranno presenti, con le loro opere, gli amici della Cantina Roccafiore: Natino Chirico, Chiara Montenero, Andrea Pinchi, David Pompili. Chiara Montenero ha scritto degli Haiku abbinati ad ogni opera esposta.
Questo evento conferma l’attenzione di Roccafiore per l’arte.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


+ cinque = 9

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>