Ippovie Mediterranee

Pubblichiamo da Consorzio Turistico Levante (leggi articolo originale)

caval6_800_800L’equiturismo o turismo equestre è una pratica sempre più diffusa per la scoperta e la visita di luoghi poco conosciuti e frequentati dai grandi flussi turistici.

La sempre maggiore domanda, da parte di un pubblico sempre più vasto, ha permesso lo sviluppo e la nascita di molte attività strettamente legate all’ambiente agricolo ma votato ad un turismo sempre meno di nicchia.

Agriturismi e strutture ricettive immerse nella natura offrono oggi nel mondo, ed in special modo nelle aree mediterranee caratterizzate da un clima mite, l’opportunità di vacanze e soggiorni a diretto contatto con la natura, attraverso il mezzo più antico e naturale per gli spostamenti: il cavallo.

Cosa sono le Ippovie?

L’ippovia è un itinerario percorribile a cavallo e sono normalmente attrezzate per dare la possibilità di intraprendere un viaggio a tappe anche di diversi giorni, appoggiandosi a strutture idonee per le soste o ad agriturismi.

Le Ippovie, quasi mai asfaltate, raggiungono e attraversano luoghi naturali come parchi, riserve, boschi, supera colline e valli, costeggia laghi e fiumi, e raggiunge luoghi culturali come aree archeologiche, costruzioni e dimore storiche, borghi.

Non sempre sono segnate ma la moderna cartografia e le attrezzature GPS a disposizione di chiunque, giacché in dotazione su qualsiasi smartphone in commercio, aiutano, anche nelle zone più impervie, chiunque voglia avventurare per “strade e sentieri poco battuti”.

Le Ippovie Mediterranee

Le aree mediterranee d’Europa sono ricche di territori adatti ad essere percorsi a cavallo.
La mission del Consorzio Turistico del Levante è promuovere ed organizzare attivita’ connesse alla valorizzazione del cavallo e del territorio attraverso itinerari ed ippovie esistenti.

attività in grado di far apprezzare il contatto diretto con la natura e le sue leggi per un rapporto all’insegna dell’armonia e del rispetto.
Con Ippovie Mediterranee si offre al turista la possibilità di visitare durante tutto l’anno luoghi affascinanti e ricchi di storia, arte, natura.
Accompagnati da esperti dell’equiturismo, gruppi di cavalieri percorreranno i tratturi lungo tracciati segnati dal tempo a diretto contatto con la natura, lungo tracciati già sperimentati. Escursioni adatte a tutti, anche ai cavalli e cavalieri meno esperti purché abbiano già fatto esperienze di trekking a cavallo.
E’ cura del Consorzio selezionare i luoghi e le strutture provviste dei necessari servizi per l’ospitalità anche degli eventali cavalli al seguito.

Ippovie Mediterranee parteciperà a Fiera cavalli (Verona) e Agrietour (Arezzo)

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


quattro + = 7

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>