Mipaaf, intesa raggiunta con Regioni su Pac 2014-20

Pubblichiamo da Agi (leggi articolo originale)

(AGI) – Roma, 27 mag. – Si e’ deciso, inoltre, di intervenire in maniera integrata con altri strumenti quali i programmi di sviluppo rurale e l’OCM ortofrutta attivando una misura a favore del pomodoro da industria e una misura in favore della meccanizzazione nelle aree rurali. E’ stato anche stabilito che nel 2016 verranno effettuate verifiche sull’operativita’ e sull’attuazione delle nuove misure, alla luce anche delle scelte che verranno compiute dagli altri partner europei.
“L’accordo arriva dopo un lungo lavoro con le Regioni – ha dichiarato il Ministro delle politiche agricole alimentari e forestali, Maurizio Martina – che ci consente oggi di scrivere un capitolo importante della nuova Pac, mantenendo l’impegno di chiudere entro il mese di maggio. Abbiamo fatto scelte decisive per il futuro e per il rilancio dell’agricoltura, guardando in particolare a settori strategici come la zootecnia e l’olivicoltura e programmando un piano proteico nazionale e il sostegno a colture come la barbabietola, il riso e il pomodoro da industria. Fondamentali anche le scelte di una piu’ equa distribuzione delle risorse. Abbiamo privilegiato il lavoro e i giovani, proprio perche’ questo settore puo’ essere protagonista del rilancio economico del Paese”. “Ringrazio i colleghi assessori – ha dichiarato l’Assessore della Regione Puglia e coordinatore nazionale degli assessori regionali all’Agricoltura, Fabrizio Nardoni – per il grande senso di responsabilita’ dimostrato nel costruire una proposta unitaria, che testimonia la volonta’ di dare agli agricoltori piu’ tempo possibile per adeguarsi alla riforma. Pur nella difficolta’ della nuova Pac, il sistema delle Regioni, collaborando con il Ministero, e’ riuscito a trarre un’intesa complessiva a favore del sistema agricolo e che tiene conto delle difficolta’ dei settori produttivi”. (AGI) Pgi

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


4 × tre =

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>