Scoperto un enzima che proteggerà le coltivazioni dal maltempo

Pubblichiamo da Centrometeoitaliano (leggi articolo originale)

Scoperto un nuovo metodo per proteggere dai danni del maltempo le coltivazioni. A scoprirlo un team di ricerca che è riuscito ad isolare un enzima che consente alle coltivazioni di sopravvivere anche sott’acqua in condizioni estreme. Grazie a questa nuova tecnica sarà possibile salvare le coltivazioni pure in caso di maltempo intenso. I ricercatori hanno individuato l’enzima cisteina ossidasi (Pco), che consente di mantenere stabili le proteine delle piante nonostante la carenza di ossigeno. La scoperta è rivoluzionaria in quanto adesso consente di programmare le coltivazioni anche in zone dove un tempo era proibitivo.

Rivoluzione nel campo dell’agricoltura. Adesso il maltempo non fa più paura, grazie ad un enzima che proteggerà le coltivazioni dai danni che possono causare piogge intense e rovesci in generale. La scoperta è stata fatta da un team italiano e consentirà a chi si occupa di agricoltura di aprire nuovi orizzonti.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


× 2 = sedici

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>