ago 07

Cfs, sospetto brucellosi in 1.112 bufale nel Casertano

Pubblicato su Agi.it (leggi articolo originale)

(AGI) – Roma, 6 ago. – Sospetto brucellosi per 1112 bufale in quattro allevamenti nel casertano. Sono stati i controlli effettuati dal Corpo forestale dello Stato nell’ambito dell’attivita’ investigativa delegata dalla Procura della Repubblica di Santa Maria Capua Vetere in relazione all’accertamento della qualita’ e salubrita’ degli alimenti derivati dal latte di bufala a far emergere un meccanismo fraudolento attraverso cui i capi di bestiame erano stati sottoposti alla somministrazione di dosi massicce di vaccino, servito ad occultare la presenza della malattia infettiva durante i controlli sanitari. Continua a leggere